Art Basel 2019 | 13/19 Giugno 2019

La più importante Fiera del Mercato Internazionale dell’Arte è giunta in dirittura di arrivo, infatti da giorno 13 giugno e sino al 19 quasi 300 Gallerie selezionate provenienti da tutto il mondo espongono Opere di Arte moderna e Contemporanea tra le più particolari trasformando Basilea nella città degli Artisti per antonomasia.

Tante new entry e tanti ritorni, 19 saranno le Gallerie che parteciperanno per la prima volta, tra le più rinomate Barro Arte Contemporáneo dall’Argentina; Tommy Simoens e Vedovi Gallery dal Belgio; Galeria Jaqueline Martins dal Brasile; Temnikova e Kasela dall’Estonia; Galerie Crèvecoeur e Galerie Christophe Gaillard dalla Francia; Jahn und Jahn, Klemm’s e Daniel Marzona dalla Germania; SpazioA dall’Italia; Vadehra Art Gallery dall’India; Marfa ‘del Libano; Travesía Cuatro dalla Spagna; Galerie Knoell dalla Svizzera, Project Native Informant dal Regno Unito; Commonwealth and Council, Durham Press e David Lewis Gallery degli Stati Uniti.

IL settore principale di Art Basel comprenderà 232 delle principali gallerie del mondo, e mostrerà opere di pittura, scultura, disegno, installazione, fotografia e video di altissima qualità. La galleria spagnola Travesía Cuatro segnerà il suo debutto, mentre la galleria Thomas torna a Basilea dopo una breve interruzione.

Da quest’anno si è pensato di incentivare l’esposizione di Gallerie di medie dimensioni, infatti Art Basel fornirà nuovi ingressi al settore principale al piano superiore con una riduzione del 20% sul prezzo del metro quadrato per il primo anno, che scende al 10% sul prezzo del metro quadro per il secondo anno.

Tra i settori più attesi vi sono il Settore Feature caratterizzato da 24 progetti, e presenterà mostre di artisti storici e contemporanei, con 11 gallerie completamente nuove ed il Settore Statements che darà spazio a giovani gallerie di tutto il mondo che esporranno 18 presentazioni soliste di artisti emergenti.

Tra gli altri Settori degni di nota sicuramente Edition ricopre particolare importanza, infatti presenterà 14 leader mondiali nel campo delle stampe e delle opere a edizione limitata.

Gianni Jetzer per l’ottavo e ultimo anno curerà il Settore Unlimited situato al piano superiore della Hall 1, piattaforma unica di Art Basel per progetti che superano i limiti di uno stand tradizionale per l’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduci »
error: Contenuto Protetto!
  • No products in the cart.