BIOGRAFIA

Andy Warhol è il pioniere della pop art, artista eclettico, visionario, regista e pittore, uno dei personaggi chiave del secolo scorso, ed uno tra i più importanti fondatori e fautori del movimento artistico della pop art. Andy nasce in un umido agosto del 1928, in un bilocale come tanti al 73 Orr Street di Pittsburgh, in Pennsylvania. I suoi genitori, immigrati dall’Europa dell’Est, Andrej e Julia Warhola, hanno avuto tre figli. Andy era il più piccolo. La fortuna di Andrej Warhola (così si è chiamato l’artista fino al 1942, lo stesso anno in cui Andy è entrato al Liceo Schenley) e uno dei segreti del suo successo è stata proprio quella di avere un padre che anche se non benestante (al contrario) ha sempre creduto in lui, appoggiato in tutto e per tutto il figlio, gli studi artistici e le sue inclinazioni sin dalla prima infanzia. Riconoscendo da subito il talento fuori dal comune di Andy, papà Andrej risparmia tutta la vita i soldi per pagare il college al giovane Warhol. Andy frequenta così -grazie ai pochi risparmi di famiglia- la Carnegie Institute of Technology (oggi Carnegie Mellon University) ottenendo in quattro anni il Bachelor of Fine Arts in Pictorial design, lavorando contemporaneamente part-time presso i grandi magazzini Horne.

Traduci »
  • No products in the cart.